Home Prestazioni Visita Cardiologica Con Ecg

Visita Cardiologica Con Ecg a Brescia

Trova e prenota subito i migliori professionisti a Brescia

 In studio
 domicilio
 Videovisita
Cercavi una prestazione diversa?
Cambia Prestazione
Su
Adulto
Bambino
A partire da
Su
Adulto
Bambino
Nella fascia oraria
24H
0-12
12-17
17-24
Entro un raggio di
5 km
10 km
15 km
20 km
30 km
40 km
Ordina risultati per
Mostra risultati
Per pagina
Tutti insieme
Visita Cardiologica Con Ecg
Brescia, BS
Visita Cardiologica Con Ecg a Brescia D.ssa Federica Vigliani Boglioni
D.ssa Federica Vigliani Boglioni
cardiologo
5.0 (12)
Cardiologo clinico, Ecocardiografista Pluriennale esperienza in ambito ospedaliero Offro servizi di consulenza clinica e di diagnostica non invasiva cardiologica
Cardiopatia Dilatativa C...
Cardiopatia Ischemica
Colesterolemia
Ecografia
altre 8
Prima disponibilità:
da Martedi 23 Aprile ore 12:00
Studio a Brescia 2,2 km
Tariffa:
140 €
D.ssa Federica Vigliani Boglioni
4.812
Disponibilità a 3 giorni
Prossima disponibilità:
Martedi 23 Aprile
ore 12:00
 Brescia, BS Modifica
Non hai trovato quello che cercavi?
Contattaci, troveremo una soluzione nel più breve tempo possibile.
Contattaci, troveremo una soluzione nel più breve tempo possibile.
Scrivici su WhatsApp
02-80888203

Visita Cardiologica Con Ecg, cos'è?

La visita cardiologica con elettrocardiogramma (ECG) costituisce il miglior metodo di prevenzione, riconoscimento e valutazione delle patologie cardiache. : La visita cardiologica con ECG dura più o meno 30 minuti, non presenta alcuna controindicazione né richiede specifica preparazione: vi si può sottoporre chiunque, adulto, anziano o bambino, senza alcun pericolo per la salute. È importante ricordarsi di portare con sé tutta la documentazione clinica di cui si è in possesso. La visita si svolge in tre momenti. Si comincia con un colloquio medico-paziente durante il quale il cardiologo raccoglie tutte le informazioni utili riguardanti l'alimentazione, lo stile di vita e la storia clinica del soggetto (malattie ed eventuale assunzione di farmaci). Nella seconda fase si procede con un esame obiettivo nel quale si valutano la pressione arteriosa, la frequenza cardiaca, l'ingrossamento del fegato, la presenza di gonfiore agli arti inferiori, la situazione delle vene giugulari e altri segni clinici. Il terzo momento prevede l' esecuzione dell'elettrocardiogramma : questo esame consiste nell'applicazione di elettrodi su torace, polsi e caviglie. L' elettrografo registra l'attività elettrica cardiaca riportandola in un tracciato grafico chiamato elettrocardiogramma (ECG): la sua lettura consente di individuare eventuali aritmie nonché la presenza di alterazioni della conduzione elettrica del cuore legate, ad esempio, ad un infarto. Al termine della visita il ca...
[continua a leggere]

Cardiologo: Le principali Prestazioni eseguite

Cardiologo: Le principali Patologie trattate