Home Specialità Gastroenterologo

Gastroenterologo a Rimini

Trova e prenota subito i migliori professionisti a Rimini

 In studio
 domicilio
 Videovisita
Per
Su
Adulto
Bambino
A partire da
Gastroenterologo non è quello che cercavi? cambia
Su
Adulto
Bambino
Nella fascia oraria
24H
0-12
12-17
17-24
Entro un raggio di
5 km
10 km
15 km
20 km
30 km
40 km
Ordina risultati per
Mostra risultati
Per pagina
Tutti insieme
Visita Gastroenterologica
Rimini, RN
Gastroenterologo a Rimini Dr. Gianni Nicolini
Dr. Gianni Nicolini
gastroenterologo
Ha collaborato alla rete degli ambulatori della malattie infiammatorie croniche intestinale (MICI) regionale e affinando le tecniche ecografiche ( studio anse intestinali) e diagnostiche endoscopiche ...
gastroenterologia
Prima disponibilità:
da Martedi 18 Giugno ore 14:00
Studio a San Mauro Pascoli 13,1 km
Tariffa:
140-150 €
Dr. Gianni Nicolini
Disponibilità a 3 giorni
Oggi
Nessuna disponibilità
Lunedi 17 Giugno
Nessuna disponibilità
Martedi 18 Giugno
Vedi e prenota!
14:00
140-150 €
Studio a San Mauro Pascoli
13,1 km
 Rimini, RN Modifica
Non hai trovato quello che cercavi?
Contattaci, troveremo una soluzione nel più breve tempo possibile.
Contattaci, troveremo una soluzione nel più breve tempo possibile.
Scrivici su WhatsApp
02-80888203

Chi è Il Gastroenterologo?

Il gastroenterologo cura le patologie e i disturbi dell'apparato digerente e degli organi più importanti in sede addominale. Questa branca della medicina ha un campo d'indagine estremamente vasto e si avvale di moderne strumentazioni d'indagine medica. Il gastroenterologo: cenni storici : Il gastroenterologo è una professione medica che si è delineata relativamente di recente, in quanto legata alla messa a punto più moderni strumenti di diagnostica per immagini, utili a indagare tutte quelle patologie e quei disturbi che riguardano in generale l'apparato digerente e gli organi interni del lume addominale. Storicamente si può fare riferimento alla nascita della gastroenterologia a seguito di alcune scoperte scientifiche tra '800 e '900, quali quella dei raggi X nel 1895, ma anche della radioattività dei coniugi Curie nel 1898. Già nel '700, però, l'italiano Spallanzani riuscì a dimostrare l'azione dei succhi gastrici sul cibo, simulando in modo rudimentale la digestione. Negli anni '60 si cominciarono a utilizzare le indagini endoscopiche, quindi l'analisi dell'interno dell'organismo tramite una sonda munita di microcamera. Fu Basil Isaac Hirschowitz, un medico in gastroenterologia, che nel '57 inventò la fibra ottica ancora oggi alla base delle tecniche endoscopiche e non soltanto per indagare il tratto digerente. Solo all'inizio degli anni '80 è stato scoperto l' Elicobacter Pylori, per il quale è stato conferito il premio Nobel nel 2005 a Barry Marshall e ...
[continua a leggere]

Le principali Prestazioni eseguite

Le principali Patologie trattate